PORTALE EUROPEO PER L'ENERGIA RINNOVABILE E LO SVILUPPO SOSTENIBILE

GUIDE  GREEN

Il progetto pilota Leonardo Da Vinci “Eurenergy”, presentato dall’Itis A. Monaco, certificato qualità UNI ENI ISO 9001,autorizzato a giugno 2004 dalla Commissione Europea , sviluppa un percorso formativo innovativo nel settore dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile con l’utilizzo delle metodologie dell’e-learning. Col progetto vengono realizzati diversi prodotti che sperimentano nuove forme di apprendimento.Vengono utilizzati la rete Intranet-Internet dell’Itis Monaco di Cosenza, le competenze del dirigente scolastico,esperto di problemi energetici ed Energy Manager,di docenti dell'ITIS A.Monaco e di docenti esperti in e-learning e programmi europei,le competenze della partnership europea costituita da 12 partner per l’ implementazione e la validazione dei contenuti.

Metodologie e prodotti

La metodologia dell’e-learning ,della formazione a distanza e della multimedialità con self-training e simulazione, vengono utilizzate per realizzare un sistema di formazione e informazione nei settori delle nuove tecnologie per l’energia rinnovabile e l’ambiente.I prodotti da realizzare sono:un pacchetto formativo multimediale,un portale di e-learning sull'energia rinnovabile,un manuale per la progettazione ed istallazione di pannelli fotovoltaici,un software per piani energetici territoriali,una pubblicazione sui risultati del progetto,un portale del progetto con newsgroup.

Target del progetto e dei prodotti

I gruppi destinatari individuati dal progetto sono:

-giovani in formazione iniziale, per i quali si attiva un canale formativo con profili innovativi richiesti dal mercato del lavoro;

-esperti della formazione professionale ed aziendale, per i quali si aprono nuovi orizzonti nell’ambito della formazione permanente tramite l’uso dell’ e-learning,della multimedialità e della rete internet;

-funzionari, tecnici ed Energy Managers di enti ed aziende,per i quali sono indispensabili la competenza e la conoscenza delle nuove tecnologie per le energie rinnovabili ,e dell’evoluzione del mercato dell’energia

-utenti di corsi pilota sperimentali nella formazione professionale e nell’università, per i quali l’utilizzo dell’e-learning è di fondamentale importanza come fonte di formazione e aggiornamento, strumento di lavoro, e mezzo per promuovere contatti e opportunità a livello nazionale e transnazionale